image

Programmi TV

Novena di Natale 2018

Novena di Natale 2018

NOVENA DI NATALE 2018 9° Giorno

9° Giorno Cristo è la nostra pace (Ef 2,24)


Cristo è la nostra pace!”  (Ef 2, 24)

 

La novena di Natale si inserisce nella nuova programmazione che Teledehon ha intrapreso, in questa nuova stagione televisiva, accanto alle nuove produzioni: Incontro alla Parola -liturgia della Parola-; incontro al Dio della vita -Adorazione eucaristica-; coroncina alla divina misericordia; coroncina al Sacro Cuore di Gesù, in unione e comunione con la rete mondiale di preghiera del Papa; il Rosario -una preghiera da riscoprire-; la Compieta -preghiera al termine del giorno-; vi è anche la novena di Natale I cristiani, gente in cammino e alla ricerca perché la Parola possa ancora essere incarnata e partorita.

La Novena di Natale qui proposta si articola in nove schemi di celebrazione che hanno come punto di riferimento un tema biblico centrale per la nostra vita spirituale e di così grande attualità: il tema della PACE.

Nei giorni della novena saremo accompagnati da nove testi neotestamentari, scelti dalle lettere di san Paolo o comunque a lui attribuite dalla tradizione; questi testi accompagneranno la nostra riflessione e illumineranno progressivamente il tema della pace.

Ogni giorno, siamo chiamati a testimoniare l’Evangelo con uno stile differente perché noi cristiani “non siamo del mondo ma è Cristo, che ci ha scelti dal mondo” per essere luce e speranza per tutte le genti. San Massimo di Torino parla così della cura che si deve avere nel lavare “con opere personali e assidue” la veste dell’anima: “Vestiamoci non con abiti di seta, ma con opere preziose”. E oggi per noi comunità quest’invito si fa sempre più necessario per accogliere l’altro e accettarlo nella sua diversità per tessere relazioni umane, e operare nel solco della pace e del bene comune. Prepariamoci a muovere i primi passi verso la valle dell’umanità, dove incontreremo Cristo nostra salvezza e nostra pace. In questi nove giorni, che ci separano dal santo natale ritmiamo le nostre esistenza tra l’ascolto della Parola di Dio e la preghiera per vivere la pienezza del tempo, che ci viene donato e invochiamo tutti insieme “Maranatha – Vieni Signore Gesù”. Anche perché il nostro corpo è chiamato ad essere dimora di Dio tempio dello Spirito Santo e che la venuta di Gesù può avvenire ogni giorno, hic et nunc, qui e adesso.


Altre puntate